Sedia ergonomica, utilizzarla in casa, in ufficio e per studiare

Seduta ergonomica

Uno dei problemi principali che la maggior parte delle persone si trova quotidianamente ad affrontare è quello della postura e degli effetti dello stile di vita sedentario. Parlare dell’importanza di dotarsi di una sedia ergonomica è quindi un dovere, prima ancora che un piacere. Poter contare su una seduta ergonomica consente di ridurre e in molti casi risolvere del tutto i fastidi derivati dal tanto tempo che si trascorre in questa posizione.


A chi servono le sedie ergonomiche

A pensarci bene passiamo seduti la nostra giornata. Una volta svegliati passiamo dalla sedia della cucina quando facciamo colazione al sedile della macchina, per poi spostarci alla poltrona dell’ufficio per poi tornare la sera a casa e, prima di sdraiarci a letto, passare nuovamente dalla sedia della cucina al divano o alla poltrona, magari per guardare un film o un episodio della propria serie TV preferita.

Il mantenimento di questa posizione che per molti aspetti potremmo definire “innaturale”, essendo l’uomo abituato a stare in posizione eretta, ha effetti dannosi anche gravi sulla salute. I danni alla postura sono enormi, con il collo e la schiena che vengono sollecitati in maniera costante e continua, generando nel breve e nel lungo termine non solo fastidi e dolori, ma anche problemi seri che si ripercuotono sulla colonna vertebrale, le ossa e i muscoli.

Se poi a tutto questo aggiungiamo il fatto che in molti trascorrono – e trascorreranno sempre di più – il tempo davanti al PC, specie in modalità smart working, o il tempo che i ragazzi passano piegati sui libri di scuola a studiare, è fondamentale avere a disposizione una sedia posturale che si rispetti. Come quelle Varier proposte da About Home Jesi.


I vantaggi di una sedia ergonomica

Abbiamo individuato un problema serio, quello della postura sa per chi lavora in ufficio che per chi lavora da casa in smart working. Mantenere per tanto, troppo, tempo la stessa posizione, per di più scorretta, è dannoso per la propria salute. Ecco quindi l’esigenza di ricorrere a una sedia anatomica. L’aspetto su cui prestare ancora attenzione è che i vantaggi di una sedia ergonomica sono enormi e articolati e vanno dalla correzione della postura alla riduzione del dolore, passando per un maggior confort, la prevenzione da problemi ben più gravi, senza rinunciare a costituire un significativo elemento d’arredo per la propria casa ( o l’ufficio).

Correzione della postura

Questo tipo di dispositivo prende il nome di sedia posturale proprio perché interviene sul miglioramento della posizione del corpo. L’obiettivo di una sedia ortopedica è quello di ridurre la pressione sui dischi della schiena e consentire l’allineamento corretto della colonna vertebrale. Queste sedie per la postura permettono di avere le spalle e il collo rilassato e non in tensione, mantenendo ben stabili e in posizione corretta anche le piante dei piedi.

Riduzione del dolore

Tra i maggiori benefici di una sedia anatomica per la schiena troviamo la riduzione dei dolori e dei fastidi tipici derivanti da una postura scorretta. Grazie alle tecnologie presenti nelle sedie ergonomiche e ai materiali utilizzati, la curvatura lombare è corretta e si evitano affaticamenti, indolenzimenti e problemi più gravi. Stare seduti su di una sedia ergonomica per la schiena è un’esperienza rivoluzionaria rispetto anche alle classiche sedie da ufficio. Queste, infatti, sono sì più comode delle sedie in legno di casa, ma spesso non sviluppate per tenere conto di tutti gli aspetti utili a garantire la postura corretta. Come invece avviene con i modelli della serie Varier distribuite da About Home Jesi.

Maggior comfort

Parallelamente ai benefici relativi al miglioramento della postura e alla riduzione dei dolori, le sedie ergonomiche permettono di ottenere un confort maggiore. Questo si riflette, nelle giornate di lavoro, in una maggiore produttività, riuscendo a rimanere concentrati sulla propria attività. Il confort vale anche per i momenti di svago, quando ci si rilassa a leggere un libro o a guardare la TV; qualsiasi di queste attività è piacevole e allo stesso tempo sicura per la propria salute. Senza dimenticare come tutto questo si trasformi anche e soprattutto in una riduzione dello stress, potendo beneficiarne anche in termini di serenità e tranquillità personale.

Investimento sulla prevenzione

Una sedia ergonomica non è solo un palliativo o una soluzione da scegliere quando il danno è ormai stato fatto e bisogna solo ridurre i danni. Avere una seduta ergonomica consente di prevenire ed evitare lo sviluppo di certi dolori e fastidi. Grazie a una sedia anatomica si ha la possibilità di rinforzare i muscoli, ma anche di godere di altri benefici fisici: migliore respirazione (grazie a una maggiore capacità polmonare e toracica derivata dalla corretta posizione del bacino), riduzione del gonfiore alle gambe, una circolazione sanguigna regolare e anche un miglioramento della fase digestiva.

Eleganza e design

Troppo spesso si è portati a pensare che funzionalità e benessere non si sposino mai con la bellezza e l’eleganza. Come se bisognasse sempre sacrificare uno degli elementi in gioco e trovare un compromesso al ribasso. Le sedie ergonomiche Varier della About Home Jesi smentiscono pienamente questa teoria. Il risultato è un catalogo di sedie ergonomiche di grande valore estetico, perfette per arredare qualsiasi spazio abitativo o lavorativo.


Le sedie ergonomiche Varier

Il catalogo delle sedie ergonomiche della linea Varier offre diverse soluzioni, ognuna pensata per valorizzare la comodità e l’eleganza di questo elemento d’arredo. Le sedie per postura sono a tutti gli effetti degli elementi d’arredo e come tali vanno considerate. Sia nella scelta dei rivestimenti che dei materiali e delle tonalità cromatiche.

Basta provare una sola sedia anatomica per la schiena Varier per accorgersi della comodità e della bellezza progettuale e realizzativa di questo prodotto. Scorrendo il catalogo si scopriranno tante varianti, alcune anche curiose e dalle forme innovative, ma tutte estremamente eleganti e funzionali per portare in casa (o in ufficio) un investimento utile per la propria salute e per la valorizzazione dell’arredamento. Le sedie ergonomiche faranno dimenticare la scomodità delle sedute tradizionali e lasceranno definitivamente alle spalle tutti i fastidi e i problemi a esse associate.